Investigatore privato: quali sono i settori di competenza?

0
831
investigatore privato

Quando è opportuno richiedere l’intervento di un investigatore privato? Ci sono tanti settori, diverse occasioni che possono portare una persona a rivolgersi a questo professionista in cerca di aiuto. L’investigazione privata può essere spinta da una curiosità coniugale, per scoprire per esempio se il partner sia fedele o no. Oppure per verificare i comportamenti di un socio in azienda, al fine di mettere in luce eventuali truffe o problematiche che possono coinvolgere altre persone.

Lo scopo è quello di fare luce su situazioni che non sono considerate chiare e trasparenti. In che modo? Rintracciando informazioni, investigando su persone, fotografando incontri privati e molto altro ancora, il tutto nel rispetto assoluto della privacy. Il materiale testuale o fotografico che sarà raccolto nella fase di ricerca è utile per proteggere o tutelare il cliente. Ma vediamo quali sono i settori di competenza di un investigatore.

Le tipologie di indagini più richieste a un investigatore privato

Esistono tantissimi settori di competenza per le indagini private, ma vogliamo mettere in luce i servizi che sono richiesti con maggior frequenza.

Investigazioni per infedeltà coniugale

Davanti al sospetto di un tradimento si decide di richiedere un’indagine per ottenere prove concrete dell’infedeltà. Si vuole così tutelare anche il legittimo interesse dei conviventi rispetto a un partner fedifrago. Inseriamo nel campo del rapporto tra coniugi anche la richiesta delle ricerche di informazioni per valutare eventuali inadempienze del partner e richiedere l’affido di minori. Infine non dimentichiamo la richiesta di alimenti, come nel caso dell’assegno di mantenimento. In tal caso un cliente desidera scoprire quale sia il tenore di vita dell’ex coniuge e capire se non dichiara la sua reale e attuale posizione lavorativa in fase di separazione.

Molestie e stalking

In questa particolare casistica è necessario un intervento sicuro e attento effettuato con pedinamenti e tutte le funzioni necessarie per la protezione della “vittima”. E quindi del cliente che contatta per il servizio. E’ necessario agire con cautela per ottenere prove di un pericolo che potrebbe compromettere l’incolumità del cliente. I documenti ottenuti saranno fondamentali per testimoniare quanto accaduto nelle sedi giudiziali.

Investigatore privato per rintracciare persone scomparse

Si tratta di un monitoraggio attento degli ultimi spostamenti di una persona per riuscire a trovare prove o dettagli che permettano di rintracciarla dopo la scomparsa. Spesso sono i familiari a chiedere aiuto, così da affiancare le possibili indagini avviate dalle Forze dell’Ordine.

Casi e crimini irrisolti

Vi sono ulteriori casi in cui il servizio viene richiesto per appoggiare il lavoro svolto dalla Polizia in fase di indagine di casi irrisolti. E’ importante questa collaborazione per risolvere i casi più delicati e complicati, che possono così richiedere un consulente esterno per trovare ulteriori elementi.

Indagini sui minori

Alcuni genitori vivono con la preoccupazione che uno dei figli possa essere entrato in un giro sbagliato o che abbia iniziato ad assumere sostanze stupefacenti. O eventualmente si pensa che possa commettere atti vandalici e comportamenti illegali. Si andrà a valutare la sua posizione per verificare se la sua incolumità e il suo futuro possa essere a rischio.

Come lavora un investigatore privato?

Chiunque voglia richiedere l’intervento di un agenzia o investigatore privato dovrà sottoporsi a un incontro informale preliminare che sarà svolto nel rispetto del segreto professionale. Dopo aver valutato così la fattibilità del servizio richiesto l’investigatore procederà con la fase di pianificazione. Sono comprese le indagini, i sopralluoghi e l’analisi delle mosse da mettere in atto per ottenere le informazioni richieste.

Una volta raggiunti gli obiettivi prefissati il cliente riceverà un report completo con tutti i risultati ottenuti, comprese le prove fotografiche e video.