In che modo riparare i buchi sul proprio cancello in ferro

0
5396
cancello in ferro

Quante volte hai sentito parlare di stucco per il muro, utile per poter sistemare le piccole crepe o i buchi sulle tue pareti? Ma questo non è l’unico tipo di stucco che potrebbe servirti per prenderti cura della tua casa. Se hai notato dei buchi sul tuo cancello in ferro, causati dalla ruggine, potrebbe essere necessario affidarti all’uso di stucco metallico.

Hai voglia di ristrutturare il tuo balcone, o il vecchio cancello in ferro che si è rovinato con il passare degli anni e la continua esposizione agli agenti atmosferici? Per i piccoli lavoretti di chiusura e sistemazione dei buchi del ferro è fondamentale affidarsi a un prodotto specifico come lo stucco.

Ripara i buchi sul tuo cancello in ferro con lo stucco metallico

Tutti gli accessori in metallo, in ferro e le componenti che hai installato in casa hanno bisogno di una periodica manutenzione. Non a caso è una delle prime cose che vengono spiegate dal fabbro nel momento in cui si chiede la sua consulenza. Il maltempo, il freddo rigido sono le cause principali per la formazione di ruggine, che attacca il ferro e lo rovina progressivamente. In alcuni casi si può assistere alla vera e propria formazione di buchi sul cancello, che possono essere riparati con l’arte del fai da te, senza dover richiedere l’intervento di un artigiano. Valutando le caratteristiche della rottura potrai così acquistare uno stucco per ferro che sia pronto per l’uso.

Quando si avvia il processo di ossidazione del ferro bisogna subito bloccare il suo percorso naturale e non trascurare questa problematica. Lo stucco può essere usato sulle superfici in acciaio, metallo, ma anche alluminio, ottone e zinco. Nel caso degli ultimi tre materiali però il discorso è diverso, poiché bisognerà prima di tutto procedere con un trattamento a base di primer non fenolico. E’ ottimale per garantire la buona presa dello stucco. Se dovessi invece notare un foro troppo ampio, allora potresti non aver bisogno dello stucco ma di applicare fogli di metallo che dovranno essere saldare, oppure fissati con l’uso di resine.

Come possiamo riparare i buchi sul cancello in ferro

Quando hai comprato lo stucco per ferro non dovrai fare altro che prendere la giusta quantità di prodotto e applicarla sulla zona interessata. Al suo interno vi è un attivatore indurente che rende più veloce la sua applicazione: bastano 10 minuti per ripristinare il cancello e apprezzarne la ritrovata bellezza naturale. Ogni tipo di informazione sull’utilizzo viene fornita direttamente sull’etichetta del prodotto, così da rassicurarti davanti a ogni utilizzo. E’ infatti necessario che l’indurente non entri in contatto con lo stucco che è ancora all’interno del barattolo, ma solo con quello che stai applicando per aumentare la velocità di presa.

Puoi aiutarti nell’applicazione dello stucco con una spatola, oppure usa un coltello. Non appena lo stucco si sarà quindi indurito potrai subito procedere con la fase di verniciatura del tuo cancello in ferro. Come è facile intuire si tratta di un’operazione abbastanza semplice che richiede però sempre la giusta manualità.